OCULISTICA

Presso il Centro Medico G Italia è possibile effettuare visite oculistiche complete con il Dr. Rechichi Miguel utilizzando le più moderne strumentazioni diagnostiche e chirurgiche attualmente disponibili. Il Dott. Rechichi, vanta migliaia di Interventi chirurgici oculari ed una notevole esperienza  nella correzione laser dei difetti visivi con laser ad eccimeri (miopia, astigmatismo, ipermetropia) e nella terapia parachirurgica del cheratocono ( Crosslinking).sono  eseguibili tutte le procedure diagnostiche high-tech del segmento anteriore e posteriore tra cui: topografia corneale, tomografia a coerenza ottica ( OCT ) del segmento anteriore e posteriore,  pachimetria ad ultrasuoni,  mappa pachimetrica, tonometria, ecografia oculare B-Scan, biometria ad ultrasuoni. 

In centro e' dotato delle piu' moderni strumenti per effettuare Laser terapia (fotocoagulazione) per la cura della  retinopatia diabetica, trabeculoplastica laser nel  glaucomabarrage laser dei fori e delle rotture retiniche.

Si eseguono inoltre, mediante un laser YAG di ultima generazione la  capsulotomia per il trattamento dell'opacita' della capsula posteriore ( cataratta secondaria), la  vitreolisi dei corpi mobili (miodesospsie) e l'iridotomia laser per il trattamento del glaucoma

✔️Prestazioni ambulatoriali cliniche
✔️Attività diagnostica e strumentale
✔️Attività chirurgica


SPECIALISTA

Dott. Miguel Rechichi



Dott. Miguel Rechichi

Il dott. Miguel Rechichi (ITALIA) è un chirurgo cataratta e rifrattivo con un interesse laterale per la retina medica. È un pioniere nel campo del crosslinking e dei trattamenti avanzati per cheratoconus e malattia corneale. Ha sede a Lamezia Terme e Catanzaro.
Le sue attività di ricerca si concentrano sull'incrocio corneale accelerato e sullo sviluppo di nuove tecniche e materiali in questo settore e ha autorizzato oltre 45 pubblicazioni sulla sua carriera. È un professore visitante dell'Università Minnesota ed è un opinionista nel campo dei trattamenti cxl e laser cornea. Ha un dottorato ed è  anche stato membro del consiglio editoriale di diverse riviste affidabili.

OCCHI STANCHI: COS’È E COME SI MANIFESTA QUESTO DISTURBO 

La stanchezza oculare, conosciuta anche come “astenopia”, è una condizione dovuta a un sovraccarico di lavoro degli occhi, che coinvolge, precisamente, i muscoli del bulbo oculare. Può manifestarsi attraverso malesseri come:
secchezza oculare - lacrimazione - bruciore agli occhi - visione offuscata o sdoppiata - fastidio alla luce- mal di testa

Benché in genere si tratti di una situazione passeggera, può essere un disturbo molto fastidioso e stancante, in grado di influire notevolmente sulla capacità di concentrazione: per questo è importante non sottovalutarlo e sapere come evitarlo.

ALTRE CAUSE DELL’AFFATICAMENTO DELLA VISTA
La stanchezza degli occhi può essere determinata, tuttavia, anche da un problema oculare. Fra le patologie associate a questo disturbo ci sono, ad esempio: 
astigmatismo - congiuntivite - ambliopia (occhio pigro) - ipermetropia - cheratocono - miopia - presbiopia.
Se i sintomi legati alla stanchezza degli occhi dovessero persistere, nonostante i comportamenti intrapresi per evitarla, è bene rivolgersi a un medico per verificare che non si tratti di una di queste patologie. A tal proposito, alcuni di questi difetti della vista possono essere corretti attraverso un intervento laser.